FOLGORE NO LIMITS 2019

FOLGORE NO LIMITS 2019

La forza dello sport per vincere la disabilità.

 

Il Registro Storico Land Rover a fianco alle Forze Armate nella giornata dedicata alla disabilità.

“Lo sport aiuta a superare qualsiasi difficoltà” è questo lo scopo della giornata dedicata allo sport per diversamente abili, denominata Folgore No Limits che si svolgerà il prossimo 24 Maggio presso il Complesso Multifunzionale della Brigata Folgore a Livorno.

Con questa giornata, la Brigata Paracadutisti Folgore vuole sottolineare che il mondo della disabilità rappresenta, per la società moderna, un patrimonio di valori irrinunciabili. Lo sport, anche nelle differenze e nelle difficoltà, dimostra che la determinazione, la volontà, lo spirito di sacrificio, il desiderio di avventura e la disciplina, tutti principi che costituiscono le fondamenta della “Folgore”, rendono possibile ciò che apparentemente è irrealizzabile.

Gli impegni operativi “fuori area” hanno incrementato negli anni, il bacino dei feriti/mutilati in servizio presso la Forza Armata.

Tali diversamente abili costituiscono un plus-valore motivazionale da coltivare e riaccogliere in seno alle unità dove hanno prestato servizio attivo e dove, nonostante le limitazioni fisiche, possono continuare ad assicurare un rilevante apporto.

In tale ottica, l’esempio di coloro che decidono, nonostante significative menomazioni, di continuare a servire la collettività con abnegazione tra le fila dell’Esercito Italiano, contribuisce senza dubbio a migliorare l’immagine della Forza Armata.

Sulla base di tale presupposto, la Brigata “Folgore” e il Comitato Italiano Paralimpico (CIP) organizzeranno una giornata dedicata al personale diversamente abile civile e non, predisponendo loro alcune “stazioni” sportive ove provare materialmente a praticare alcuni sport per portatori di handicap.


Durata: dalle 10 alle 18 del 24 maggio 2019. Data di recupero in caso di maltempo: 31 maggio 2019.

Località: Complesso Addestrativo Multifunzione (CAM) “Lustrissimi” (Via dell’Acquedotto
n. 48 – Livorno).

Sport disabili: Attività ludico ricreativa con cavalli, nuoto paraolimpico, scuba experience, orienteering, sitting volley, atletica leggera paraolimpica, tiro in poligono, judo paraolimpico, boxe paraolimpica, ciclismo paraolimpico, scherma, tennis paoralimpico, tiro con l’arco, show down, bocce, baseball paraolimpico, pallacanestro in carrozzina.